Menu
Carrello 0

Tutte le istruzioni per eseguire il test autodiagnostico per l'HIV direttamente a casa tua.

Pubblicato da Farmacia Aliberti il 5 commenti

  • Tags: HIV, test autodiagnostico
  • Iscriviti!

    Condividi questo post


    Scopriamo con questo articolo come utilizzare l'autotest VIH di Mylan, nome commerciale del autotest HIV, disponibile in italia da dicembre 2016. In questo articolo viene mostrato il contenuto della confezione e descritto lo svolgimento dell'autotest per l'HIV disponibile nella nostra farmacia.

    L' autotest VIH è un esame autodiagnostico che rileva gli anticorpi anti HIV1 e anti HIV2, può essere svolto in casa con la massima privacy da persone inesperte. La vendita di questo dispositivo medico è approvata in Italia.

    L'autotest HIV disponibile online secondo studi scientifici ha un'attendibilità del 99.8% su soggetti sieronegativi e del 100% su soggetti sieropositivi. Il test VIH è quindi estremamente attendibile è di veloce esecuzione.

    Acquista subito online!

    L' esecuzione è semplice e veloce e in questo video viene descritta in ogni suo passo.

    Scopri in questo video tutorial come utilizzare l'autotest VIH correttamente.

    L’esame è pronto dopo solo 15 minuti, l'interpretazione del test è facile ed univoca. Il test va eseguito almeno 90 giorni dopo l'ultimo rapporto a rischio, prima di questo periodo finestra il risultato potrebbe essere non attendibile. 

    La confezione contiene:

    • Bustina in alluminio che contiene gli elementi principali per svolgere il test (provetta, bisturi di sicurezza, cerotto, sacchettino anti umidità)
    • Supporto della provetta
    • Salviettina disinfettante
    • Garza sterile
    • Bisturi di sicurezza
    • Manualetto di istruzioni

    Istruzioni d'uso del test HIV Mylan vendibile online

     Istruzioni uso hiv autotest vih
    Scopri come utilizzare l'autotest HIV

    Ecco i semplici passi che servono per effettuare il test:

    1. Aprire la bustina di alluminio, all'interno della confezione troviamo il dispositivo per il test con il tappo superiore da dividere successivamente contenente la soluzione tampone, bisturi e salvietta disinfettante.
    2. Appoggiare il supporto della provetta su una superficie piana.
    3. Tirare delicatamente il tappo della provetta e separarlo dal dispositivo di test.
    4. Far scivolare il tappo dentro il supporto della provetta, con la membrana di alluminio sul lato superiore.
    5. Lavarsi le mani con acqua calda e asciugarle.
    6. Aprire il sacchetto contenente la salvietta disinfettante e la garza sterile.
    7. Strofinare la salvietta disinfettante sul polpastrello di un dito e aspettare che si asciughi.
    8. Togliere il cappuccio trasparente dal bisturi di sicurezza e appoggiare l'estremità rossa sulla punta del dito.
    9. Spingere con decisione verso il basso per perforare la cute con l'ago.
    10. Stringere il dito per formare una goccia grane ed eliminarla con la garza.
    11. Stringere il polpastrello e formare una seconda goccia di sangue.
    12. Toccare la seconda goccia con la punta del dispositivo di test fino a quando l'estremità si sarà riempita di sangue
    13. Tenendo il dispositivo del test con la punta rivolta verso il basso inserirla saldamente nel supporto in moda da perforare la membrana di alluminio del tappo con la soluzione tampone. Dovrebbe scattare tre volte.
    14. Dopo un minuto dall'incastro deve presentarsi sul test una macchia rosa.
    15. Applicare il cerotto sul dito e attendere un quarto d'ora.

    Dopo 15 minuti esatti, l'esito del test è il seguente:

    Una riga, chiamata riga di controllo indica che il risultato è negativo, la riga potrebbe essere chiara o scura.

    Se due righe appaiono, riga di controllo e riga di test, di colore chiaro o scuro il test è positivo.

     

    ECCO IL VIDEO TUTORIAL PER VIH:

     

    Se hai dubbi contatta lo staff della farmacia Aliberti o contatta Mylan al numero +39 0652284300

    Acquista subito online!

     Articoli correlati riguardanti il tema dell'HIV :

    Articoli correlati


    Hai trovato l'articolo interessante?

    ISCRIVITI SUBITO ALLA Newsletter

    Riceverai solo articoli simili e promozioni sui prodotti in vendita, 100% no SPAM

    ← Post precedenti Post successivi →


    • Salve Giuseppe,
      dipende molto dal tipo di test e dalla sua generazione, esistono test affidabili dopo 30 giorni ma devono essere eseguiti in una struttura ospedaliera.
      La ringrazio per la domanda.

      Farmacia Aliberti il
    • Buongiorno Lucas. Tutti i test per l’HIV di III generazione rilevano solo le infezioni avvenute almeno 90 giorni prima dell’esecuzione del test e non sono in grado di rilevare infezioni più recenti. Se si pensa di aver contratto il virus dell’HIV bisogna: 1) Prendere tutte le precauzioni ed evitare di contagiare a sua volta il/la partner perchè appena contagiati si può già trasmettere la malattia 2) far trascorrere 3 mesi ( questo vale per ogni test HIV) ed eseguire il test.

      Farmacia Aliberti il
    • Quindi è obbligatorio non avere altri rapporti in questi 60 e/o 90 giorni?

      Lucas il
    • Buongiorno Giuseppe,

      Il tema è molto delicato. Esistono due tipi di test in commercio come indicato sulla pagina del sito del Ministero ( http://www.salute.gov.it/portale/p5_1_1.jsp?id=164 ) che riporta questa informazioni:

      20. Quando è opportuno effettuare il test HIV?
      Il test deve essere eseguito dopo 40 giorni (periodo finestra) dall’ultimo comportamento a rischio in caso di un test di IV generazione (test combinato anticorpi antiHIV e antigene P24). Nel caso di un test di III generazione (solo anticorpi antiHIV) il periodo finestra rimane 90 giorni.
      È opportuno fare sempre riferimento alla valutazione del medico che ha prescritto l’esame o alle indicazioni fornite dal medico, che la persona incontra nel Centro Diagnostico-Clinico.

      Grazie per il suo commento

      Farmacia Aliberti il
    • Buongiorno,ho sentito dire che anche dopo un mese il risultato e praticamente sicuro

      Giuseppe il

    Lascia un commento

    Attenzione, i commenti devono essere approvati da un moderatore prima della pubblicazione