Menu
Carrello 0

GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS

Pubblicato da Farmacia Aliberti il o commenti Iscriviti!

Condividi questo post


GIORNATA MONDIALE CONTRO L'AIDS

Indetta ogni anno il 1º dicembre, è dedicata ad accrescere la conoscenza dell' epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV e a promuoverne la prevenzione.
Dal 1981 ad oggi l'AIDS ha ucciso oltre 25 milioni di persone, diventando una delle epidemie più distruttive che la storia ricordi.

IL MODO PIU' EFFICACE PER DEBELLARE QUESTO VIRUS E' LA CONOSCENZA E LA PREVENZIONE.

Ecco alcuni punti essenziali che tutti devono conoscere sull'AIDS:

giornata mondiale contro aids auto test vih Mylan test hiv aids online

- L'AIDS  o sindrome da immunodeficienza acquisita è una malattia del sistema immunitario umano causata dal virus dell'immunodeficienza umana (HIV). In caso di immunodeficienza, la capacità di resistenza del corpo contro gli agenti patogeni è ridotta. Allo stadio avanzato, l’immunodeficienza può causare varie malattie gravi e condurre alla morte.

- Si stima che il 90%dei soggetti HIV positivi non sa di esserlo

- Il motore della diffusione del virus non sono le persone con una diagnosi HIV, bensì quelle che per paura del risultato non fanno il test.

- La via più diffusa di trasmissione del virus dell’HIV sono i rapporti sessuali non protetti sia tra eterosessuali sia tra omosessuali. 

- Il virus dell’HIV si trova:

  • nel sangue
  • nel liquido seminale
  • nei fluidi vaginali e rettali
  • nel latte materno  

delle persone sieropositive.

Uno scambio di questi fluidi, quindi, espone al rischio di contagio, in particolare nel sesso non protetto.

- Le pareti interne degli organi sessuali (le pareti della vagina o del retto ad esempio) sono costituite da mucose che rappresentano delle barriere difensive meno resistenti rispetto alla pelle. Quindi dai liquidi vaginale e seminale il virus può penetrare molto facilmente attraverso le mucose anche se sono integre e non presentano tagli o lacerazioni.

- L’uso del preservativo (sia il classico condom maschile sia il più nuovo femidom, preservativo femminile) in ogni rapporto occasionale, omosessuale o eterosessuale, è la prima protezione dalla trasmissione.

- Ognuno deve decidere personalmente se si fida del partner e se vuole fare sesso senza preservativo. Le coppie dovrebbero rinunciare all’uso del preservativo solo se entrambi i partner sono ben informati e a proprio agio con la loro decisione. In caso di dubbi, l’Aiuto Aids Svizzero raccomanda di usare il preservativo.

- Il virus non si trasmette con la saliva, con il sudore, con le feci o le urine. Inoltre vivere, lavorare, andare a scuola o in palestra con una persona sieropositiva non comporta alcun rischio. Piatti, bicchieri, posate, asciugamani, lenzuola, gabinetti, non sono veicoli di trasmissione del virus in quanto esso non si trasmette per “contatto indiretto”.

- Le persone sieropositive che seguono una terapia efficace non contagiano nessuno.

- Dal 1° Dicembre 2016 in Italia è disponibile l'autotest diagnostico per l'HIV che puoi svolgere in pochi minuti comodamente a casa.

 

 

autotest vih hiv online test aids hiv online giornata mondiale contro aids prevenzione hiv

ACQUISTA ORA!

 

fonti: Hiv non fermiamoci, aiuto aids svizzero, wikipedia, pagine mediche.

Articoli correlati


Hai trovato l'articolo interessante?

ISCRIVITI SUBITO ALLA Newsletter

Riceverai solo articoli simili e promozioni sui prodotti in vendita, 100% no SPAM

← Post precedenti


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati da un moderatore prima della pubblicazione